Comune di Rovereto
21 Feb, Wednesday
13° C

TOP

GEOGRAFIE SUL PASUBIO 2023

13-16 luglio 2023
Anche per il 2023 Geografie conferma la formula standard. Quattro giorni in montagna nei paesaggi del Monte Pasubio per un mix di trekking, incontri sul reportage e incontri tra persone provenienti dalle parti più diverse. Vai al form iscrizioni!

Incontri, dialoghi dedicati al reportage, al viaggio e ai temi caldi del momento con ospiti nazionali e internazionali tra malghe, prati e rifugi.

Tanti incontri possibili, tante idee e alla fine, quasi per caso, ecco delinearsi il tema dell’edizione 2023: terre, popoli, isole misteriose. THE THEME OF THE 2023 EDITION

Dell'edizione 2023 di Geografie sul Pasubio (la setsa!) - inserita nel progetto «Sul Confine» - stanno scrivendo tutti i grandi quotidiani nazionali, oltre agli organi di informazione regionali; ecco cosa dicono

INCONTRI DI GEOGRAFIE SUL PASUBIO 2023

Il programma può subire variazioni, vi invitiamo a consultare la pagina prima della partenza per i luoghi degli incontri.
**ATTENZIONE** NON CI SONO PIÙ POSTI LIBERI PER IL TREKKING DI GRUPPO 2023. SOLO CHI È STATO RICONTATTATO E HA GIÀ PAGATO LA QUOTA PUÒ PARTECIPARE.
PER TUTTI GLI ALTRI È POSSIBILE PARTECIPARE LIBERAMENTE AGLI INCONTRI SALENDO E SCENDENDO IN GIORNATA IN MODO AUTONOMO. SE SCEGLIETE QUESTA OPZIONE VI CONSIGLIAMO GLI INCONTRI DEL 14-15 E 16 LUGLIO CHE AVVENGONO IN LUOGHI FACILMENTE RAGGIUNGIBILI (CA 50 MINUTI DI CAMMINO). AFFRONTATE LA MONTAGNA CON RESPONSABILITÀ.

APPUNTAMENTI DAL 13 AL 16 LUGLIO 2023

Monte Pasubio

13/7, ORE 18.30 RIFUGIO ACHILLE PAPA, MONTE PASUBIO 2023 Un’apologia dei passi e del guardare oltre per comprendere quelli che sulla carta sono degli spartiacque tra culture e invece sono finestre su altri mondi. Tra pensieri e filosofia un nuovo sguardo sui passi alpini assieme a tino Mantarro

14/7, ORE 14, RIFUGIO VINCENZO LANCIA, MONTE PASUBIO 2023 Esperto di mondo slavo e Balcani, Cyrill Stieger ci porta alla scoperta del mosaico etnico della regione.

14/7, ORE 16, RIFUGIO VINCENZO LANCIA, MONTE PASUBIO 2023 Ander Izagirre ci porta in un luogo mitico, paradisiaco a infernale allo stesso tempo.

14/7, ORE 18.30, RIFUGIO VINCENZO LANCIA, MONTE PASUBIO 2023 Reporter di lungo corso Valerio Pellizzari ci porta in un piccolo viaggio nella guerra di oggi dove tecnologie all'avanguardia convivono con minacce nucleari e il ricorso a metodi da assedio medievale: mercenari, tagliagole, allagamenti

15/7, ORE 14, RIFUGIO VINCENZO LANCIA, MONTE PASUBIO 2023 Piotr Oleksy (1986), storico e giornalista, da oltre un decennio viaggia per l’Europa centro-orientale osservando come si creano nuove identità. Con lui viaggeremo in Transnistria e Gaugazia

15/7, ORE 16, RIFUGIO VINCENZO LANCIA, MONTE PASUBIO 2023 Il reporter di lungo corso Hugo-Bader, già amato in Italia per i suoi libri sulla Siberia affronta il tema degli sciamani e dello sciamanesimo siberiano.

15/7, ORE 18.30, RIFUGIO VINCENZO LANCIA, MONTE PASUBIO 2023 Ricercatore presso il Centro di Studi Orientali a Varsavia ed editor, Kamil Całus ci racconta una delle "isole" sconosciute del mare Europa

16/7/2023, ORE 11, ALPE ALBA-MONTE PASUBIO Caterina Borgato ci porta in un viaggio molto particolare. Luoghi estremi e uno sguardo attento alla condizione femminile in queste aree "marginali" del mondo.

16/7, ORE 14, MALGA VALLI, MONTE PASUBIO 2023 Andrzej e Eleonora Meller hanno affrontato con un vecchio mezzo di fortuna l'ormai mitico Hippie Trail in una gara contro il tempo per arrivare in Afghanistan prima dell'arrivo dei Talebani e della partenza degli Occidentali.

GLI OSPITI DI GEOGRAFIE 2023

Ecco chi ascolterete a Geografie in quota

Storico e giornalista, da oltre un decennio viaggia per l’Europa centro-orientale osservando come si creano nuove identità. Lavora presso il Dipartimento di Storia dell’Università di Adam Mickiewicz a Poznań, collabora con Tygodnik Powszechny e Nowa Europa Wschodnia.

Jacek Hugo-Bader è reporter di lungo corso specializzato nei tertirori dell'ex Unione Sovietica. In Italia è noto per le opere "Febbre bianca" e "I diari della Kolyma".

Giornalista e viaggiatore, Tino Mantarro è firma storica del mensile Touring a cui affianca anche lavori più corposi dedicati al viaggio nelle sue varie forme.

Esperto di mondo slavo Cyrill Stieger è stato corrispondente dai Balcani per la Neue Zürcher Zeitung.

reporter, scrittore e corrispondente di guerra ha seguito i conflitti armati in Asia, Caucaso e Nord Africa.

Giornalista, scrittore, blogger e viaggiatore ha realizzato reportage da varie parti del mondo ottenendo prestigiosi riconoscimenti.

Giornalista di moda e per molti anni ha vissuto in Asia con il marito Andrzej Meller, di cui ha illustrato i libri e con il quale è coautrice dell'ultima opera "Kamperem do Kabulu. Hippisowskim szlakiem przez Turcję, Gruzję, Armenię, Iran i Afganistan"

Esperto di est Europa, è collaboratore del bimestrale" Nowa Europa Wschodnia" e redattore del trimestrale “Spojrzenie na Wschód”. Tra le pubblicazioni al suo attivo anche un importante reportage sulla "Moldavia".

Caterina Borgato (Mirano, 1966), viaggiatrice, scrittrice e fotografa, accompagna dal 2004 viaggi di lungo raggio, come esperta culturale per Kel12 e National Geographic Expeditions.

Valerio Pellizzari è giornalista e scrittore. È stato inviato speciale de “Il Messaggero” e poi editorialista de “La Stampa”. Ha seguito per oltre quarant’anni gli avvenimenti che hanno sconvolto l’Europa dell’Est, il Maghreb, il Medio Oriente, l’Asia centrale e l’Estremo Oriente.

Come funziona e le cose da sapere per Geografie sul Pasubio 2023

Dovete raggiungere i luoghi degli incontri? Avete bisogno di passare la notte in città oppure volete fermarvi in rifugio a dormire dopo gli incontri e godervi un week-end in montagna prima di tornare in città?

Eccovi alcune informazioni utili per partecipare al trekking e/o agli incontri di Geografie sul Pasubio 2023

È possibile raggiungere i luoghi degli incontri in autonomia. Eccovi le indicazioni.

Resta informato!
Iscriviti alla newsletter di Geografie